default_mobilelogo
Attività fisica come il nuoto e benefici per salute

L'organismo umano non è nato per l'inattività: il movimento gli è connaturato e una regolare attività fisica (che sia il nuoto, la corsa o anche una passeggiata veloce), anche di intensità moderata, contribuisce a migliorare tutti gli aspetti della qualità della vita.

Al contrario, la scarsa attività fisica è implicata nell'insorgenza di alcuni tra i disturbi e le malattie oggi più frequenti: diabete di tipo 2, malattie cardiocircolatori (infarto, miocardio, ictus, insufficienza cardiata), tumori.

Leggi tutto...

Tutti dobbiamo darci una mossa cercando di coniugare attività fisica, educazione, ambiente, benessere e diritti di cittadinanza. È questo l’obiettivo del presidente nazionale Uisp (Unione Italiana sport per tutti), pienamente sposato da Campus X Sporting, la piscina di Bari.

In base a quanto emerso dalla "Strategia sull'attività fisica per la Regione Europa 2016-2025 dell'OMS (Organizzazione Mondiale della Sanità)", l'inattività è infatti responsabile di un milione di decessi l'anno in tutto il continente europeo e … non favorisce l’occupazione: l'uso della bicicletta nelle grandi città creerebbe lavoro!

Leggi tutto...

benefini del nuoto a Bari

 

Non è mai troppo tardi per mettersi in gioco nello sport, divertirsi e stare bene. Tra le varie pratiche spiccano, indubbiamente, le attività in piscina. Numerosi studi scientifici hanno evidenziato come nuoto, acquabike, acquagym e terapia multi sistemica in acqua si rivelino particolarmente efficaci nel curare le patologie articolari del ginocchio e dell’anca e a rendere più elastica la colonna vertebrale e a migliorare la postura. Il nuoto, inoltre,apporta benefici nei soggetti che soffrono di diabete, ipertensione, disturbi del metabolismo, cardiopatie,osteoporosi e stati depressivi.

Leggi tutto...

 

Le proprietà benefiche dello sport nel migliorare la qualità della vita sono un dato ormai assodato da numerose quanto prestigiose ricerche scientifiche. I medici raccomandano sempre più spesso di dedicare parte della giornata- almeno 3/4 volte alla settimana per 30/45 min. a seduta- in attività fisiche di ogni genere, dal nuoto al pilates, dal fitness all'acquabike, da una partita a tennis al calcetto con gli amici. Preventivamente, tuttavia,- è bene ricordarlo- è sempre raccomandato sottoporsi ad alcuni accertamenti medici. Non conta, dunque, tanto il tipo di sport che si predilige, quanto il tenerlo costantemente allenato.

Leggi tutto...

Mainsponsor

Partner

Borse, valigie e accessori Piquadro Samsonite a Bari